Vai al contenuto

Abc del liberismo

14/09/2007

Pur non avendone letta una sola riga, sento di dovere approfondire il mio pensiero in merito a “Il liberismo è di sinistra” di Giavazzi e Alesina, affinché non pensiate che i giudizi che ne ho dati sin qui fossero dettati da idiosincrasie personali o da pregiudizio ideologico. Devo dire subito che il libro credo sia poco più che la bella copia dei loro editoriali sul Corrriere della sera e sul Sole 24 ore, messi insieme alla meglio da pazienti collaboratori, per cui di quelle pagine, alla fin fine, penso di averne lette più io dello stesso Giavazzi. Ma non è questo il punto. Il punto è che il “Il liberismo è di sinistra” di Giavazzi e Alesina, secondo me, sta all’opera di Adam Smith e seguaci come l’ “Abc del comunismo” di Bucharin e Preobrazenskij sta all’opera di Karl Marx: analoghe le proporzioni, la funzione e lo stile dei due bignamini rispetto alle fonti originali. Proporzioni, funzione e stile che sono ovviamente quelli caratteristici di un agile compendio a uso delle masse, manuale pratico per il militante, piccolo catechismo in cui anche al più semplice dei lettori si comunichino in modo comprensibile i primi rudimenti e i dogmi fondamentali della fede. Il parallelo, però, non emerge soltanto da queste caratteristiche, ma innanzi tutto nell’apporto specifico alle rispettive ideologie da parte dei loro volenterosi divulgatori, i quali prima che studiosi sono dirigenti rivoluzionari, in cui rispetto della ragion di stato e sincera adesione ai valori e agli interessi del paese guida, in entrambi i casi, sono tutt’uno con la loro visione del mondo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...