Vai al contenuto

Unisci i puntini /1

25/01/2008

Circa una settimana fa, se non ricordo male, il Financial Times ha scritto che l’Italia è il paese peggio governato del mondo. Pochi giorni dopo ha scritto che le elezioni sarebbero una tragedia. In entrambi i casi, come al solito, a fare da tramite tra noi provinciali incolti e il pensiero salmonato della City di Londra c’erano i pronti riassuntini del Corriere della sera.

***

Sulla prima pagina dello stesso autorevole quotidiano – il Corriere, s’intende – ieri Mario Monti ci raccontava le meraviglie della commissione Attali in Francia (racconto di cui abbiamo potuto godere, in dolby surround, anche dalle pagine di Repubblica), in un editoriale dal titolo: “Un’agenda super partes“, mentre oggi tocca a Dario Di Vico. Titolo: “Crisi ed emergenza economica – Consigli d’Europa“.

***

Luca Cordero di Montezemolo dice che ci vuole un “governo per le riforme“, proprio come sostengono Prodi e Veltroni – con tutto il Pd – e come, nel mio piccolo, sostengo anch’io. E si capisce: quando la casa brucia… (in molti, però, sostengono che ad appiccare gli incendi siano i precari pagati per spegnerli).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...