Skip to content

Cucuzze e cucuzzari

06/12/2013

Antonio Fazio, Giovanni Consorte e tutti gli altri imputati del processo sulla scalata a Bnl (ricordate?) sono stati assolti perché “il fatto non sussiste”. Quando la campagna contro le cooperative montava, non c’erano molti luoghi, nemmeno a sinistra, dove si osasse metterne in dubbio il merito e le finalità. Uno di questi era Left Wing (tra i tanti articoli che si potrebbero citare, il più divertente mi pare rimanga questo).

***

Il padre della legge elettorale, il leghista Roberto Calderoli, dopo averla onestamente ribattezzata “porcata”, ha deciso di difenderla dalla decisione della Corte costituzionale con il seguente argomento: “La toppa è peggiore del buco”. Il fatto che a dirlo sia l’autore del buco, secondo me, non depone a favore della tesi.

***

Romano Prodi ha cambiato idea: si recherà ai gazebo per votare alle primarie, perché pensa che dopo la decisione della Consulta sia “a rischio il bipolarismo”. Quello che penso io l’ho scritto qui.

 

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...