Skip to content

La risposta era dentro di me

08/05/2008

Per quelli che pensavano fosse tutto un simpatico scherzo architettato da lei, come pensavo io, ebbene no, non scherzava:

“Lo struggimento è una novità, per me. È cominciato con Mi fido di te, che ha dentro qualcosa…”
La sconfitta elettorale? Un capolavoro di comunicazione: l’inno del PD ripeteva ossessivamente “cosa sei disposto a perdere?”
“Io quella scelta lì l’ho vissuta con un filo di inquietudine. Mi faceva molto piacere, ovviamente, ma il cuore di quella canzone è proprio quello: non è in ‘mi fido di te’, è in ‘cosa sei disposto a perdere'”.
Poteva scrivere una canzone nuova, per il partito nuovo.
“Me l’hanno chiesto, di fare una cosa tipo quella per Obama di Kayne West, ma secondo me aveva senso solo se si riusciva ad allargare, se eravamo io, la Mannoia, i soliti che già si sa… Facevamo la riunione degli alpini”. (IoDonna)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...