Skip to content

Contro il FOPRA senza perdere la tenerezza

13/08/2008

Qui (“Decisioni poco serie”) trovate le amare considerazioni di uno sconfortato ancorché indomito combattente contro le Forze Oscure dei Palinsesti Raimediaset in Agguato. Perché ci sono battaglie che vanno ingaggiate anche sapendo di perderle – a patto, s’intende, che questo non diventi l’unico principio ispiratore delle proprie strategie (sì, alludo). Qui, ad esempio, quella che possiamo considerare come il Che Guevara della guerriglia al fianco delle multinazionali americane della fiction contro lo strapotere degli insulsi prodotti televisivi locali – nel lontano autunno 2006 – mi pare avesse già capito tutto.

2 commenti leave one →
  1. Roberto permalink
    13/08/2008 12:10

    Mi associo con entusiasmo. Dissento solo dall’analisi sul Dr. House: la prima diagnosi non è sempre sbagliata. Ogni tanto, dopo un percorso disseminato da ostacoli fittizi volti solo a sviare il Dr. House e gli spettatori, si ritorna ad essa. Un po’ come quando si imbarcò Di Pietro, insomma …

  2. 13/08/2008 17:32

    Post post: la puntata di DIrty Sexy Money è andata in onda ieri con 20 minuti di ritardo rispetto all’orario segnalato e con una scena malamente tagliata rispetto alla versione originale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...