Skip to content

Eppur si muovono

05/12/2008

“Non possiamo assistere in silenzio a ciò che avviene sotto i nostri occhi. Un grande progetto di unità e innovazione rischia di smarrirsi dentro logiche di rendita e logoramento. A tutti i livelli. Prima di tutto al vertice, talvolta insofferente verso un confronto di merito sulle scelte che si compiono”.

Un gruppo di cinquantacinque parlamentari del Pd, a cominciare da Gianni Cuperlo, ha deciso di promuovere un appello in vista della direzione del 19 dicembre e della conferenza programmatica di febbraio. E almeno a una prima lettura, per l’occasione, si direbbe che il gruppo abbia anche deciso di dire qualcosa.

3 commenti leave one →
  1. 08/12/2008 12:31

    sì, ma cosa? Che c’è una guerra tra dalemiani e veltroniani? Che ci sono logiche di rendita, che c’è logoramento? Lo dice anche la mia ortolana, che l’altro giorno mi disquisiva sugli ex popolari, i bindiani, la nuova autonomia del dalemiano cuperlo, i veltroniani tonini e ceccanti. ma poi, una volta detto e ridetto? non sarà che dietro il documento dell’eterna promessa della politica del pd-ds-pds-pc cuperlo c’è un certo grado di personalismo che cerca di crearsi una nuova rendita, un nuovo logoramento?

  2. 08/12/2008 12:33

    me lo auguro, ma mi sembra presto per dire “eppur si muovono”…

Trackbacks

  1. Eppur si muovono

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...