Vai al contenuto

Diciamolo per dire, ma davvero

25/03/2008

A proposito di questo increscioso episodio, forse per l’ultimo sussulto di un’antica carità di patria, mi verrebbe da dire che non ci sono parole. Ma la verità è che le parole ci sono, purtroppo. E sono queste.

8 commenti leave one →
  1. 26/03/2008 00:57

    il vero dramma è che conosco almeno due dei protagonisti di questa perla. e che fino a qualche mese fa facevano i dalemiani. ma soprattutto che non serve la palla di vetro per sapere cosa ci aspetta.

  2. 26/03/2008 12:49

    il vero dramma lo scoprirete la settimana prossima :)

  3. Paolo permalink
    26/03/2008 16:55

    Leftwing però ha sofferto di una leggera amnesia, dimenticando che l’altolà all’accordo con Boselli, di qualsiasi tipo e forma fosse, è venuto da D’Alema.

  4. Roberto permalink
    26/03/2008 18:59

    E cosa avrebbe dovuto fare D’Alema, lasciare che la bandiera del socialismo, vincente nelle idee ma sconfitta nella politica (italiana) garrisse al vento per ricordare a lui ed a quelli come lui ciò che avrebbero potuto essere e che hanno sacrificato in cambio del nulla indistinto delle Binetti/Bonino, degli Ichino/Cofferati, dei Travaglio/?? ?

  5. Paolo permalink
    26/03/2008 21:28

    D’Alema può fare quello che vuole, ma non può accusare Veltroni di non aver voluto l’accordo con i socialisti, umiliandoli, visto che all’accordo s’è opposto lui per primo e per sopratutto.

  6. Roberto permalink
    26/03/2008 21:51

    Forse non hai inteso che ti stavo dando ragione

  7. 28/03/2008 17:21

    Caro Francesco,
    il 2 aprile alle 15.30 D’Alema sarà ospite di 02Pd (quelli del video). Non so se ha accettato di venire da noi come fan di i’m pd… comunque dovessi esser dalle parti di Milano sei invitato anche tu :)

Trackbacks

  1. Non c’e’ niente da aggiungere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...