Skip to content

In un tempo freddo e oscuro

31/10/2008

Il primo barlume di una possibile ripresa della coscienza democratica arriva dal movimento degli studenti, che mi piace sempre di più.

3 commenti leave one →
  1. 31/10/2008 14:33

    Pure Di Pietro giorni fa a Milano è stato contestato dagli studenti. Peccato che a darne notizia sia stato il solo Cossiga.

  2. John Doe permalink
    31/10/2008 16:51

    Io qualche dubbio cinico sugli studenti lo mantengo, mi sembra che si parli degli studenti come fino a 5 minuti fa si parlava della ggente.
    E comunque, se uno si mette a gridare “kossiga boia” (come usava una volta) funziona e lo gridano tutti, se uno urla “viva la topa” lo gridano tutti, pure le ragazze….e se uno fischia Grillo, perchè non dovrebbe funzionare?
    Funzionano i coretti sulla maggica come funzionano quelli sulla Gelmini, insomma……sò ragazzi. Non carichiamoli di speranze, sopratutto nostre e non loro, che sono spensierati e, almeno in generale (e aggiungo per fortuna), se ne fottono.

  3. marco permalink
    31/10/2008 18:11

    ciccio, condivido la linea… deludi difficilmente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...