Skip to content

La voce dell’innocenza

15/04/2009

Berlusconi ha conquistato un’ulteriore credibilità per come ha gestito il terremoto da uomo di Stato: sarebbe un peccato dilapidare questa credibilità con lo spreco di denaro che vuole la Lega. Si liberi dal ricatto di Bossi e pensi di governare anche da solo, con quel 51% che sogna per il suo Pdl: il referendum è l’occasione storica per il bipartitismo. Non la sprechi. (…) La verità è che Bossi urla perché vuole mantenere Berlusconi sotto ricatto.

Chi l’ha detto?

A) Sandro Bondi B) Vittorio Feltri C) Emilio Fede D) Giovanni Guzzetta

soluzione.

4 commenti leave one →
  1. Roberto permalink
    15/04/2009 15:36

    A) e C) non se lo sognerebbero nemmeno di dire che ha “conquistato” credibilità.
    Feltri potrebbe farlo, ma non lo pensa e dunque non lo fa (e poi ho letto il suo editoriale di oggi).
    Rimane solo D).
    Ho vinto qualcheccossa?

  2. matteo permalink
    17/04/2009 20:30

    Berlusconi ha da rimanere sotto ricatto. Lo sa solo il cielo cosa sarebbe capace di fare se avesse le mani libere. Tra tutti gli statisti che potrebbero governare l’Italia lui non è certo quello a cui poter dare carta bianca.

  3. 18/04/2009 10:01

    Geniale! Consiglio quindi a Cundari di buttare subito nel cesso tutto il suo parlare di questo referendum, e di occuparsi del prossimo che, seguendo questa dotta analisi antropologica, introdurrà la proporzionale pura.

    In questo modo e finalmente, con mille mila partiti e in odio a Berlusconi, avremo la certezza che nessuno, nemmeno il berlusca, possa governare questo paese.
    Ancora complimenti vivissimi.

Trackbacks

  1. Starballs « malingut

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...