Skip to content

A volte non se ne vanno proprio

03/02/2010

Queste tre notizie hanno tutte un dettaglio in comune. Riuscite a trovarlo?

3 commenti leave one →
  1. 04/02/2010 19:10

    La prima sarebbe da considerare pura insofferenza (suppongo che quando ti entrano ragazzini in massa e poi ti manca metà della roba….succeda a tutti), ma ho il dubbio che sia contro la legge variare prezzo a seconda dell’etnia.

    La seconda mi sembra solo folclore, e protestare perchè qualcuno usa quell’applet è da babbei o peggio, da censori. Non c’è violazione di alcuna legge nell’ascoltare Mussolini, Hitler, Pol Pot o mio zio che dicono cazzate. Il punto è che forse violava la legge sui diritti di autore, e infatti è sparita al volo :-)

    La terza è solo una roba tra loro due. Se tu dai del fascista a qualcuno (e anche se lo fosse davvero), una querela te la puoi anche aspettare.

    E da ultimo no, non ho trovato il dettaglio in comune.

  2. 07/02/2010 15:19

    Il fascismo ha sempre le sue buone ragioni.

  3. 09/02/2010 12:15

    hai ragione: rom, precari e persone contro la libertà di i-phone non se ne andranno mai.
    però se dopo bertolaso ministro facessimo samuele landi presidente dell’autority sulle telecomunicazioni con delega allo scontrino da bar non sarebbe una cattiva idea.
    ne parlerò con bondi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...